Capitolo 1  Carte e loro grado gerarchico


1.1  Mazzo delle carte

Il mazzo del Tarocco bolognese è composto da 62 carte (dette CARTE LUNGHE) suddivise in 5 PALI: un Palo di 22 carte dette TRIONFI e quattro Pali di 10 carte cadauno, detti SEMI.

1.2  Ordine e grado gerarchico dei Trionfi

Le 22 carte dette Trionfi sono suddivise in 21 NUMERI e 1 MATTO.

visualizza la denominazione di Trionfi

1.2.1  Numeri

L Angelo è la carta di grado più alto, il grado delle carte ed il loro conseguente potere di PRESA decresce procedendo da sinistra a destra e dall'alto al basso, nelle immagini rappresentate; avendo i quattro Mori la stessa forza di Presa, in caso di scontro tra essi, vince quello giocato per ultimo.

Rispettano il seguente ordine gerarchico:


   

  

  
 

  

  
 

   


1.2.2  Matto

Il Matto non ha potere di Presa su alcuna carta e non viene giocato sul tavolo ma mostrato e poi riposto nel proprio Tallone di Presa dal giocatore che lo ha ricevuto dalla distribuzione: questa operazione viene detta COPRIRE IL MATTO.


1.2.3  Nomenclatura dei Trionfi
 
 

Angelo, Mondo, Bégato e Matto sono detti i TAROCCHI.

   


Sole e Luna sono detti le ROSSE.

 


Bégato e Matto sono detti i CONTATORI.

 


Angelo, Mondo, Sole, Luna sono detti NUMERI DELLA GRANDE.

   


I Trionfi dal numero 16 al 5 sono detti  propriamente i NUMERI DI SCAVEZZO.
 

   

   

   


L insieme Angelo, Mondo, Sole, Luna è detto LA GRANDE.
 

   


Si ricorda che:

i Trionfi sono tutte le 22 carte di quel Palo;
i Numeri sono comunque genericamente tutti i Trionfi, salvo il Matto;
i Tarocchi sono solo Angelo, Mondo, Bégato e Matto;
i Contatori sono solo Bégato e Matto.

1.3  Semi

I 4 Semi sono: DANARI, COPPE, SPADE, BASTONI.
Le dieci carte di ogni Seme sono suddivise in 4 Figure, 1 Asso e altri 5 Scartini.

1.4  Ordine e grado gerarchico delle carte dei Semi

Il RE è la carta di grado più alto, il grado delle carte nelle ed il loro conseguente potere di Presa decresce procedendo da sinistra a destra e dall'alto al basso, nelle immagini rappresentate.

1.4.1  Danari

visualizza la denominazione di Danari

Appartengono ai Semi detti CORTI e rispettano il seguente ordine gerarchico:



FIGURE

   


ASSO


SCARTINI

  

 


1.4.2  Coppe

visualizza la denominazione di Coppe

Appartengono ai Semi detti CORTI e rispettano il seguente ordine gerarchico:



FIGURE

   



ASSO



SCARTINI

  

 


1.4.3 Spade

visualizza la denominazione di Spade

Appartengono ai Semi detti LUNGHI e rispettano il seguente ordine gerarchico:



FIGURE

   



SCARTINI

  

 



ASSO


1.4.4  Bastoni

visualizza la denominazione di Bastoni

Appartengono ai Semi detti LUNGHI e rispettano il seguente ordine gerarchico:



FIGURE

   



SCARTINI

  

 



ASSO


1.4.5 Assi

Gli Assi dei Semi Corti (Danari e Coppe) sono detti ASSI BUONI;

 

gli Assi dei Semi Lunghi (Spade e Bastoni) sono detti ASSI MATTI.

 

1.5 Correlazioni gerarchiche fra Trionfi e Semi

I 21 Numeri hanno sempre potere di Presa su tutte le Figure, gli Assi e gli altri Scartini di qualsiasi Seme.


      proprietà letteraria: tutti i diritti riservati - è vietata la riproduzione, anche parziale, con qualsiasi mezzo.